9 GIUGNO - X DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Satana è finito!

L’uomo, sedotto dal diavolo, si ritrova smarrito e turbato. Si nasconde; a Dio che lo cerca risponde: «Ho avuto paura» (I Lettura). Nel Vangelo gli avversari di Gesù lo accusano di complicità col demonio, gettando discredito sul suo operato. La realtà è che proprio Gesù riporta il definitivo trionfo contro il regno di Satana, e ne decreta la fine: ogni tentazione è vinta da colui che ha vinto ogni tentazione! Gesù accusa di bestemmiare contro lo Spirito Santo coloro che attribuiscono deliberatamente la sua opera al demonio. Il rischio che corrono è di rifiutare con ostinazione di intraprendere un cammino di conversione con un indurimento del cuore che può sfociare nell’impenitenza finale. Gesù con la sua redenzione si pone in netta antitesi con chi dall’inizio è omicida e nemico dell’uomo. Cristo è il «più forte» (cf. Mc 1,7), perché mandato dal Padre con autorità. Chi accoglie il messaggio del Vangelo supera ogni sbandamento e diviene così per Gesù «fratello, sorella e madre», con la promessa di vivere per sempre accanto a lui nella gloria (II Lettura).

Calendario liturgico

10 Lunedì - Il mio aiuto viene dal Signore: egli ha fatto cielo e terra. Il sentiero della felicità, insegnano le Beatitudini, è da percorrere con fede guardando a Gesù nostro modello. 

11 Martedì * San Barnaba, apostolo. Annunzierò ai fratelli la salvezza del Signore. Chi accoglie e mette in pratica le Beatitudini, diventa sale della terra e luce del mondo. 

12 Mercoledì - Proteggimi, o Dio: in te mi rifugio. Gesù, in continuità con la Legge e i Profeti, annuncia con parole e opere la nuova legge dell’amore. 

13 Giovedì * S. Antonio di Padova. A te la lode, o Dio, in Sion. Prima di accostarci all’altare dobbiamo liberare il cuore da inimicizie e discordie, riconciliandoci con i fratelli. 

14 Venerdì - Io ti cerco, Signore: mostrami il tuo volto. Le parole di Gesù riguardo l’adulterio e la fedeltà ci costringono a una rilettura sincera e veritiera dell’amore coniugale.  

15 Sabato - Tu sei, Signore, mia parte di eredità. La parola autentica e sincera nasce da un cuore limpido; le troppe parole sono inutili, vengono dal Maligno e creano divisione. 

 

SETTIMANA LITURGICA

CALENDARIO MENSILE

↓    ↓    ↓

 

Pièces attachées
CALENDARIO LITURGICO GIUGNO 2024.pdf [90.11Kb]
Téléchargé 3 settimane fa. par don Lorenzo
SETTIMANA 9 15 GIUGNO 2024.pdf [157.56Kb]
Téléchargé Una settimana fa. par don Lorenzo
SETTIMANA 16 22 GIUGNO 2024.pdf [159.58Kb]
Téléchargé 2 giorni fa. par don Lorenzo